Exploring Balkans – terzo tappa Zagabria

La challenge estiva per i nostri GEO-runners, in collaborazione con Run TV – la televisione del Running, continua e si avvicina alla meta finale! Raggiungeremo Zagabria, capitale della Croazia

Dotata del fascino da vecchia Europa che normalmente associamo a città come Budapest e Vienna, Zagabria è al tempo stesso una città giovane e moderna, con una incredibile varietà di musei e gallerie d’arte contemporanea.

 

Oltre ad essere la città più grande del paese, è centro culturale, scientifico, religioso, politico ed amministrativo della Repubblica di Croazia, punto di incrocio delle vie di comunicazione internazionali. Si estende tra il monte Medvednica a nord (che la protegge dai freddi venti invernali) e il fiume Sava a sud con la sua spaziosa pianura. Zagabria ospita quasi 1/4 della popolazione totale della Croazia e nei secoli è stata abitata da popolazioni provenienti da ogni parte d’Europa oltre che da varie parti della Croazia, la cui integrazione è garanzia di una vita culturale ricca e variopinta oltre che di un passato storico tumultuoso e appassionante che si riflette chiaramente nell’architettura della città – dalle facciate dei palazzi, alle strade e alle piazze – ma anche nella particolare atmosfera che si respira.

 

Alcune delle principali attrazioni da visitare :

 

  • Città Alta– Gornji Grad
    La Città Alta è formata dagli edifici sorti su due colline Gradec o Gric, un tempo abitata dalla nobiltà e dalla borghesia e Kaptol, dove sorgeva la sede dell’episcopato: un tempo le due “città” si trovava il torrente Medvescak, successivamente prosciugato con la costruzione di Ulica Krvavi Most e Tkalciceva Ulica dove oggi si trovano caffetterie, bar e ristoranti frequentati soprattutto dai giovani.
    Si trovano nella Città Alta Piazza o Trg Ban Josipa Jelacica, il cuore della città dove un tempo si organizzava la fiera oggi in gran parte pedonale e dedicata ad aventi e manifestazioni culturale durante tutto l’anno.
  • Funicolare– costruita nel 1890, la funicolare sale la collina di Gradec da Ilica, mentre proprio a fianco c’è una scalinata ripida che porta alla passeggiata Strossmayer.
  • Passeggiata Strossmayer– questa passeggiata percorre le antiche mura della città alta con vista sui tetti di Zagabria. Sulla passeggiata si incontra la scultura bronzea di Antun Gustav Matus seduta su una panchina (autore Ivan Kozaric). Lungo la passeggiata si incontrano il gridino Gric, piazza Markovic, palazzi barocchi e caffetterie, Palazzo Zrinski costruito nel XVII secolo, il Passaggio dei Cappuccini o Kapicinske Stube, una via stretta con scalinata che dalla Gredec porta fino a via Mesnicka, il palazzo Jelacic e la piazza dedicata a Caterina Zrinski.

I migliori luoghi dove fare attività fisica :

 

Parco Maksimir

Una delle oasi verdi più amate dagli abitanti di Zagabria è Maksimir, il parco più grande della città che ha festeggiato i 220 anni dalla fondazione. Il parco fu fondato alla fine del XVIII secolo entro l’aerea di un folto bosco secolare, grazie al nobile Massimiliano Vrhovac, il vescovo, grande amante della natura, dal quale il parco prende il nome. il parco Maksimir è un luogo ideale, una vera oasi di tranquillità dove, a cinque minuti di distanza dal centro della città, puoi almeno per un momento rifugiarti dal rumore della città e goderti il. Ci sono molte possibilità che il parco offre ai suoi visitatori, come le passeggiate per i sentieri del parco, le camminate nordiche, lo jogging, il ciclismo, le barche a remi sul terzo lago, e per la ricreazione dei più giovani ci sono due campi da gioco.

 

Lago Jarun

Situato nella zona meridionale di Zagabria, il Lago Jarun è una delle mete predilette degli abitanti della capitale per gite fuori porta durante tutto l’anno, ma soprattutto in estate, quando le sue acque limpide invitano a tuffarsi. Sebbene una parte di questo lago sia riservata alle gare nautiche, c’è comunque spazio a sufficienza per ritemprarsi con una piacevole nuotata.

 

 

 

Che aspettate? Registratevi nella nostra piattaforma e partecipate alla nostra challenge, mostrandoci dove siete stati, dove avete corso e i paesaggi che vi hanno ispirati di più. Usate gli hashtag #ExploringbalkanswithGEOpard #Geopardexploringbalkans per partecipare al concorso per la foto ed il video più belli!!!

Vi aspettiamo!!!

#bethesportsideofyourcity #BeActive #geopardproject #geopardbyfidal
FOLLOW US ON: Instagram @geopardproject | Facebook @geopardoproject | YouTube GEOpard project